Come sarà il libro di Bono

Il primo novembre uscirà in tutto il mondo Surrender, l’autobiografia di Bono Vox. Il libro è un progetto della Alfred A. Knopf, in Italia i diritti sono stati acquistati da Mondadori. Su Amazon si può già ordinare la versione originale, non è ancora disponibile la traduzione in italiano.

Surrender è diviso in quaranta capitoli, ognuno intitolato come una canzone degli U2 (il sottotitolo è Quaranta canzoni, una storia). L’edizione Knopf conta 576 pagine, un bel mattone arricchito da quaranta disegni dell’autore.

When I started to write this book, I was hoping to draw in detail what I’d previously only sketched in songs. The people, places, and possibilities in my life. Surrender is a word freighted with meaning for me. Growing up in Ireland in the seventies with my fists up (musically speaking), it was not a natural concept. A word I only circled until I gathered my thoughts for the book. I am still grappling with this most humbling of commands. In the band, in my marriage, in my faith, in my life as an activist. Surrender is the story of one pilgrim’s lack of progress . . . With a fair amount of fun along the way.

Bono Vox

Il leader degli U2 racconta la giovinezza a Dublino, segnata dalla scomparsa prematura della madre, il lungo viaggio della sua band diventata una leggenda del rock, anni di lotta politica e sociale contro l’Aids e la povertà. La pubblicazione di Surrender è stata annunciata martedì 10 maggio da Reagan Arthur, vicepresidente esecutiva e direttrice di Knopf: il libro uscirà in hardcover ed ebook, ma anche in versione audiolibro (narrato da Bono) per la Penguin Random House.

All of the passion that Bono brings to his music and his life he also brings to the page. Seven years ago another legend, the late Knopf editor Sonny Mehta, acquired the book, because he knew Bono fits into the tradition of literary Irish storytellers, and we were lucky to have Sonny’s notes on an early draft of the manuscript. We’re luckier still that Bono not only has a dramatic personal history to tell, but he’s also a truly gifted writer. Surrender is honest, intimate, irreverent, and profound – a dazzling memoir of a remarkable life.

Reagan Arthur

Su YouTube gli U2 hanno pubblicato un video animato in cui Bono legge in anteprima il capitolo Out of Control: l’autore ricorda il giorno in cui ha scritto il primo singolo della band, era il suo diciottesimo compleanno. Surrender entrerà a pieno titolo nel club delle grandi autobiografie rock come Life di Keith Richards, Chronicles di Bob Dylan e Born to Run di Bruce Springsteen.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...